Pergine Festival propone, a cura dell’Associazione culturale Fedora e in collaborazione con AbilNova, una giornata di formazione sull’accessibilità culturale per le persone con disabilità visiva rivolta a operatori e operatrici del settore.

La formazione, condotta da Fedora in collaborazione con AbilNova, affronterà il tema dell’accessibilità culturale dalla prospettiva delle persone con disabilità visiva, invitando i/le partecipanti a riflettere sulle barriere che ostacolano la fruizione culturale di persone cieche e ipovedenti e a scoprire gli approcci di lavoro e gli strumenti utili a rendere la partecipazione culturale delle persone con disabilità visiva possibile e accessibile.

Si parlerà del codice Braille con Irene Matassoni di AbilNova, delle proposte di turismo accessibile con Marta Giacomoni di La Girobussola APS, delle audiodescrizioni con Alessandro Tampieri e Camilla Guarino.

Al termine dei lavori ci sarà poi la cena al buio in cui i e le commensali saranno guidati da camerieri ciechi e ipovedenti, nella più completa oscurità, in un’esperienza sensoriale davvero intensa.

È possibile iscriversi entro il 20 novembre 2022 scrivendo a nolimits@perginefestival.it o chiamando il 328 09 60 766.